Alano | Ecco tutto quello che dovete sapere sull’Alano

Alano razza

Alano

La storia e le sue Origini

E’ conosciuto da tutti come il “gigante buono” o anche “Grande Danese” visto la sua straripante forza fisica in contrasto con il suo carattere molto dolce.
A differenza di quanto si possa pensare a causa del suo soprannome non ha origini Danesi ma bensì Tedesche in quanto la razza fu selezionata in Germania.

Le origini dell’Alano risalgono al Mastino del Tibet, che furono con tutta probabilità portati dai mercanti fenici, e successivamente dai Romani direttamente in Germania.
Questa è la primissima ipotesi che si può trovare sulle origini dell’alano.
Secondo un’altra ipotesi i Mastini del Tibet sarebbero stati portati in Europa dal popolo chiamato “degli alani” quando invasero l’Impero Romano.
Questa seconda versione spiegherebbe anche la scelta del nome ovviamente.
Bisogna dire che nel Medioevo i progenitori dell’attuale razza erano “molto famosi” e frequenti nei salotti dei palazzi dei nobili di tutta Europa.
Venivano utilizzati sia come cani da difesa (in modo particolare contro il lupi) sia come cani da caccia di cinghiali e cervi.
Si sono sempre distinti per il loro incredibile coraggio per questo venivano utilizzati come cani da guardia e da caccia.

Il carattere dell’Alano

Come abbiamo ripetuto anche in un nostro articolo sul suo carattere, stiamo parlando di un cane di grandissima taglia ma dall’animo buono, calmo e tranquillo.
Ama vivere all’interno di una famiglia che sarà sempre pronto a difendere da situazioni di pericolo anche con un particolare coraggio che lo contraddistingue.
Ama riposarsi (meglio se sopra un comodo e soffice divano) e a volte può risultare anche abbastanza pigro.
E’ un cane molto intelligente e proprio per questo viene utilizzato anche come cane da lavoro, da guardia o da caccia.
Ha un carattere anche molto sensibile e non ama essere lasciato solo, potrebbe chiudersi molto in se stesso e diventare un cane triste ed infelice.

Alano

L’Alano è comunque un cane di grandi dimensioni e quindi è bene iniziare il suo addestramento fin da piccolo.
E’ molto tenero con i bambini e ama molto le coccole e le vostre attenzioni.
Una piccola curiosità è che potete notare dell’imbarazzo verso i cani più piccoli o verso i cuccioli (a volte ne ha quasi paura).

Se volete saperne di più sul suo carattere potrebbe tornarvi utile questo articolo:

LINK | Alano Carattere

Qualche curiosità

La cosa se vogliamo un po’ paradossale è che un cane di così grossa taglia si ambienti così bene anzi alla perfezione alla vita in appartamenti (a volte anche di piccole dimensioni).
E’ eccezionale come si riesca a muovere anche in spazi stretti senza nemmeno sentirlo ne notarlo.
Forse sarà dato dal fatto che nel passato era abituato a vivere nei castelli dei ricchi nobili ma è proprio vero che il luogo adorato dall’Alano è un bel cuscino in un luogo possibilmente riscaldato :).
Ricordatevi di non lasciarlo mai troppo tempo da solo ne di trascurarlo troppo potrebbe intristirsi molto fino a raggiungere veri e propri casi di depressione o (in situazioni gravi) aggressività.

Ecco un Video fatto molto bene sull’Alano e la sua educazione

Articoli correlati

Alano Carattere, Tutto sul carattere dell’Al...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *