Cane Corso Carattere – Conosci meglio il Carattere del Corso

cane corso carattere

Cane Corso Carattere

Brevi cenni sulle sue orgini

Prima di parlare del suo carattere voglio fare dei brevi cenni sulle sue origini e sulla sua storia.
Molti pensano che sia un cane che provenga dalla Corsica, MA NON E’ COSi’.
Il suo nome deriva da Cohors che significa in Guardiano, Protettore.
E’ una razza italianissima!

La sua storia però è complicata e difficile da accennare in così poche righe, però ci proviamo.
E’ nato come molosso italiano, che dopo essere stato utilizzato anche come cane militare, trova la sua collocazione nelle masserie come forte e potente cane da guardia.
Durante la guerra il cane rischiò l’estinzione visto il poco mangiare a disposizione ma per fortuna, una volta finita, un allevatore/scrittore svizzero (Piero Scanziani) ricreò la razza allevandola con cura.
Gli esperti la chiamarono Mastino Napoletano.
Il cane Corso carattere nasce in quanto col tempo restò un cane di taglia inferiore al mastino napoletano che inizialmente chiamarono Dogo di Puglia e che in seguito (nel 1988) divenne in Cane Corso.

Il suo Carattere e le sue Abitudini

La prima cosa da dire è il suo enorme attaccamento al padrone tanto da esserne influenzato anche solo dall’umore.
Il cane corso carattere è di indole dolce e pacata nonostante le sue origini.
E’ anche molto protettivo verso il proprio padrone e più in generale verso tutta la sua famiglia che vedrà come una sorta di grande branco.
E’ plasmabile ed assume tutti gli insegnamenti ed i comportamenti che il suo padrone richiede.
Può essere utilizzato come cane da guardia e da difesa; con gli altri cani può essere a volte un po’ “violento” soprattutto se si tratta di cani di grandi dimensioni.
E’ perciò di fondamentale importanza abituarlo e correggerlo fin da cucciolo nella socializzazione con gli altri cani.

Un tempo il cane corso carattere era totalmente diverso visto che aveva il compito di sorvegliare delle proprietà ed attaccare qualsiasi intruso.
Oggi se volete entrare in un giardino con un corso al suo interno al massimo vi potrete prendere un enorme quantità di “leccate” (sempre se il cane non viene “tirato su” come un cane da guardia..quindi sempre cautela..).
Quindi importante notare la differenza di carattere tra un cane cresciuto in una famiglia ed un cane cresciuto come cane da difesa o da guardia.

cane corso carattere foto
Il cane corso carattere in linee generali è un cucciolone che ama giocare e fare attività fisica, quindi è assolutamente necessaria la presenza di un grande giardino con ampi spazi.
E’ un cane che vive con l’uomo e per l’uomo, non è per nulla un cane nervoso anzi….è un cane molto tranquillo ed equilibrato.
E’ molto curioso…in generale verso rumori e cose che ritiene strane 🙂 .

Insomma il cane corso carattere è un cane dalle mille risorse, adatto anche alla vita in famiglia, che sicuramente vi stupirà!

10 Comments:

  1. Ciao,sono Peppe, mi hanno regalato un bel cucciolo di corso femmina di 60 giorni, come posso abituarlo a fare i bisogni fuori?

    • Ciao Giuseppe,
      Quando vedi che gironzola per casa annusando in cerca di un bel posticino dove poter fare i suoi bisogni…prendilo in braccio e portalo immediatamente fuori.
      Una volta fatta la pipì riempilo di attenzioni, di carezze e dagli un bel biscottino come premio 🙂
      Col tempo imparerà vedrai!

  2. sono elio per gugliermo un pò superficiale la tua risposta,prima inizio è meglio è,40 giorni ha il cane non ti sembra troppo presto per un cucciolo?grazie cmq.

  3. ho avuto in regalo un corso nero di 40 giorni,a che età dovrei iniziare a insegliagli a camminare a fianco?

  4. Ciao, vorrei prendere un cane corso ma ho già un cocker di 3 anni. Leggevo non sia molto socievole.con altei cani perché geloso. E in più ho una bambina di due anni…sapreste dirmi qualcoaa di più?

    • Ciao Eleonora,
      Dipende da molti fattori come la tua esperienza in “campo canino”, il tempo che puoi dedicargli ecc..
      Ti consigliamo di contattare un educatore al quale potergli far conoscere il tuo cocker di persona per darti un consiglio ad hoc su di te.
      Ti auguriamo una buona giornata!

  5. io ho un corso ed e’ fantastico, un po’ troppo amorevole sembra di aver sempre un bambino…soprattutto si fa viziare tanto!!! molto protettivo e buonissimo, al guinzaglio non cammina, corre, probabilmente per un mio errore l’ho sempre lasciato fare ed ora che ha 8 anni non posso pretendere che cambi, almeno credo.sempre sempre vicino, e’ un amore per la vita.

    • Ciao Elena,
      Grazie per la tua testimonianza, hai proprio ragioni i Cani Corso sono proprio eccezionali.
      Per quanto riguarda l’andatura al guinzaglio in effetti hai fatto un piccolo errore perchè dovevi cercare di educarlo fin da cucciolo ma non disperare puoi benissimo farlo anche adesso che ha otto anni (certo con qualche sforzo in più :)).
      Se ti può interessare leggi questo nostro articolo:
      http://www.ilcaratteredeicani.it/cane-tira-al-guinzaglio-cosa-fare/

  6. maurizio bertoi

    anche io ho un corso…tytan…..splendido esemplare, e solo che ne a avuto uno puo sapere il bello e brutto??…di questoa razza…impara sempre qualcosa..soddisfa pienamente i miei voleri…eccezzinale cane da compagnia….impossibile non volergli bene…(al lavoro penso sempre a lui)…se educato davvero si puo’ andare ovunque…(sempre con stracciolino..)…ma senza limiti……OVUNQUE……….ciao….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *