Addestramento Border Collie – Consigli e linee Guida

addestramento border collie foto

Addestramento Border Collie

I migliori consigli sull’Addestramento Border Collie

Come abbiamo già abbondantemente detto il Border Collie è un cane particolarmente intelligente, intuitivo e sensibile.
Per queste sue enormi qualità può essere utilizzato come cane da difesa o come accompagnatore per i non vedenti.
Ovviamente risulta essere anche un eccezionale cane da famiglia e da compagnia; fin da cucciolo noterete la sua attenzione nei confronti soprattutto del proprio padrone col quale instaurerà un rapporto proprio speciale.
Come per tutte le razze canine anche per il Border Collie è estremamente importante iniziare l’addestramento immediatamente, appena il vostro cucciolo di due mesi e poco più metterà la sua zampina a casa vostra.

Addestramento Border Collie Cucciolo

Partiamo con l’affermare l’importanza dell’addestramento del vostro cucciolo fin dai primi mesi per far si che impari ad ascoltarvi ed ad ubbidirvi non perchè abbia paura di voi ma semplicemente per Rispetto (parola molto ma molto importante).

Un altra regole molto importante è la costanza; molti padroni fanno l’errore si interrompere l’addestramento visto che il loro cucciolo risulta essere già bravo ed educato.
NON FATELO MAI…da grande potrebbe riservare delle pericolose novità, siate costanti e ferrei…Sempre.

Tuttavia quando parliamo di un cucciolo dobbiamo sapere che non possiamo partire subito con l’insegnamento di cose piuttosto difficili e complicate.
Normalmente l’addestramento border collie inizia dai due/tre mesi e fino ai sei si cerca di insegnare i comandi base come per esempio il “SEDUTO”, il “VENIRE DAL PADRONE” a comando, il “NO” ed il non fare i bisogni in casa.
Insegnare cose più complicate possono solo confondere il vostro piccolo cucciolo; meglio pochi insegnamenti ma fatti bene!

Dopo i sei mesi di età potete incominciare ad insegnarli comandi più complicati come per esempio andare a prendere oggetti e più in generale comunicare con il proprio padrone.

Molte volte ci capita di rispondere a vostre email dove ci chiedete il motivo per il quale il vostro cucciolo confonde i comandi.
Il nostro consiglio è molto semplice durante l’Addestramento Border Collie utilizzate sempre un biscotto o comunque un premio da dargli quando fa quello che voi gli chiedete; molto importante anche il fatto di non cambiare comando fin quando il vostro cucciolo non l’ha appreso al 100%.

Come educare il vostro Border Collie

addestramento border collie agility

Per educare il vostro Border è molto importante capire quali comportante sono graditi e quindi di conseguenza motivarli e rinforzarli e quali invece sono da eliminare / correggere.
Il Border Collie è un cane molto collaborativo ed intuitivo che difficilmente cercherà il contrasto od il dispetto ma che è molto abile a capire le vostre debolezze e “sfruttarle” così a suo favore.
Per esempio durante l’addestramento border collie è importantissimo anche il vostro tono di voce.
Un tono troppo duro potrà infatti “spaventare” il vostro cucciolo ottenendo così una reazione di chiusura e paura che non aiuterà ne lui ne voi durante l’insegnamento.

Il Border Collie nasce come cane da conduzione del gregge ed ancora oggi è uno dei pochi cani che viene utilizzato ancora per questa mansione anche durante delle prove agonistiche.
La sua evidente capacità fa si che sia davvero unico nel comandare il gregge e dirigerlo nella direzione voluta dal proprio padrone.

L’addestramento border collie ha però riscosso un successo elevatissimo soprattutto in una disciplina molto famosa ormai:
L’AGILITY.
Questo grazie alle sue doti davvero strabilianti di velocità, motivazione, persistenza ed agilità!
L’unica cosa a cui dovete prestare attenzione è quella di non superare la soglia di resistenza fisica del vostro cane; il Border Collie infatti vorrà (per carattere) continuare sempre a correre e saltare anche se in realtà è completamente stremato e senza forze fisiche.

Questo è il primo articolo sull’Addestramento Border Collie che speriamo vi sia piaciuto, a breve ne seguirà un secondo!

addestramento border collie

Articoli correlati

Border Collie Carattere – Conosciamolo megli...

7 Comments:

  1. salve grazie dei vostri interessanti articoli avrei bisogno di un consiglio su come comportarmi all’inizio soprattutto con i bisogni ho trovato una cucciola di border collie di due mesi , penso da esposizione e non da lavoro pelo lungo non ho mai avuto cani. grazie

    • Ciao Giuseppe,
      Per quanto riguarda i bisogni devi essenzialmente “sgridare” con un secco NO il tuo cucciolo nel momento in cui fa la pipi in casa.
      Il modo migliore per fargli capire che deve fare i suoi bisogni fuori è quello di portarlo a fare delle passeggiate tenendo sempre a portata di mano dei buonissimi biscottini.
      Nel momento in cui il tuo cucciolo dovesse fare la pipì, congratulati con lui con carezze ed dagli come ricompensa il biscotto.
      Devi essere rigido e vedrai che in poco tempo imparerà.
      Buona giornata!

  2. Ciao
    Ho da poco cominciato la professione di pastore di pecore e capre e lavoro con 3 incredibili border collies che pero non sono miei.
    Non conoscevo prima questi cani ma ne sono innamorata. Vorrei saperene di più soprattutto riguardo l’addestramento di cani da lavoro. Qualcuno può consigliarmi un buon libro? Meglio se in italiano ma eventualmente anche in inglese. Grazie

  3. mirella facchini

    grazie proverò

  4. mirella facchini

    Salve io ho un pastore delle schettland di tre anni è un cane buonissimo segue i comandi però manifesta un problema: In alcune situazioni senza un apparente motivo e non spesso attacca gli estranei alle caviglie. Non sappiamo come fare perchè non è prevedibile.

    • carattere cani

      Ciao Mirella,
      è un atteggiamento che andrebbe corretto da cucciolo comunque mai arrendersi.
      Prova ad utilizzare dei biscotti per distrarlo e cerca con delle accortezze di avere tu la leadership (per esempio il ferma davanti alla pappa, l’andamento al guinzaglio ecc).
      Questo atteggiamento normalmente lo fanno o per difesa o per gioco o per attirare l’attenzione.
      Cerca di correggerlo con un no secco ogni volta che lo fa.
      Quando vedi che sta per farlo e gli date il comando NO….se si ferma premiatelo immediatamente con dei biscotti.
      Facci sapere se migliora 🙂
      Ciao
      http://www.ilcaratteredeicani.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *