Addestramento Bassotto – Consigli utili e qualche Trucchetto

addestramento bassotto

Addestramento Bassotto

Come tutti ben sapete già da tempo l’addestramento del vostro Bassotto è fondamentale per educarlo a convivere con il proprio padrone e più in generale con la sua famiglia (dai un’occhiata al “Bassotto Carattere“).
Partiamo con il suggerirvi di non effettuare mai un’addestramento / educazione troppo stressante per il vostro piccolo cucciolo, solo essendo pazienti ed equilibrati si riusciranno ad ottenere i risultati.

Il Bassotto Carattere è famoso per la sua decisione e testardaggine e lo si può notare in moltissime situazioni della “vita di tutti i giorni”; notere che il vostro bassotto tenderà a prendere decisioni in maniera del tutto autonoma senza “aspettare” il comando od il permesso del suo padrone.
Per questo motivo è “famoso” per essere un cane di piccole dimensioni che si crede però il più grande e forte di tutti! Potrete immaginare che un’altra sua peculiarità sia proprio il coraggio.
Come avrete facilmente capito l'”Addestramento del Bassotto” non è proprio semplicissimo!

Consigli sull’Addestramento Bassotto

Per far sì che il vostro Bassotto mantenga alto il livello di concentrazione nei vostri confronti dovrete “armarvi” di tanti biscotti e tantissime “coccole/carezze”.
Come abbiamo già detto il bassotto è un cane molto indipendente e quindi (noterete spesso) che vorrà abbandonare i suoi giochi molto spesso e cambiarli di continuo (cosa che ovviamente non accade con i biscotti :)).
Una delle prime cosa da insegnare al vostro cucciolo di bassotto è quella di camminare al vostro fianco durante le passeggiate senza mai tirare e scegliere lui dove e come andarci.
Per questo tipo di addestramento vi indichiamo una pagina apposti sul “cane che tira al guinzaglio” cliccando su QUESTO LINK.

E’ assolutamente indispensabile (per rendervi l’addestramento un po’ più semplice) iniziare fin da subito, appena mette la prima zampa in casa vostra.
I cuccioli apprendono le regole in molto più velocemente e con più semplicità.
Altro piccolo consiglio sull’Addestramento Bassotto è quello di affiancarlo ad un cane adulto ben educato che possa fargli da esempio (funziona tantissimo, provate per credere…).

addestramento bassotto immagine

 

Se avete un Bassotto non potete non sapere che…

Innanzitutto dovrete imparare a prenderlo in braccio.
A causa della sua lunga schiena non potete prendere in braccio il vostro cucciolo come se fosse un cane di una qualsiasi altra razza, ricordati di prenderlo in braccio con l’avambraccio mentre la mano la mantieni sullo sterno.
E’ di fondamentale importanza prenderlo sempre in braccio così soprattutto durante il periodo del suo sviluppo fisico.
Visto la sua statura dovrete anche far attenzione a non fargli fare le scale di casa vostra in quanto si rischierebbero delle eventuali lesioni alle vertebre della colonna verticale.
Di conseguenza, in caso di scale, ricordatevi di prenderlo sempre in braccio.
Qui dovrete effettuare un vero e proprio addestramento bassotto per evitare che provi a fare le scale (utilizzando se necessario dei piccoli “cancelletti” da posizionare davanti alle scale).

Un piccolo capitolo a parte (come per tutti i cuccioli di tutte le razze) lo merita il bisognino fuori/in casa.
Inizialmente potrete armarvi di patelli o più semplicemente della carta di giornale posizionata in un luogo dove il vostro cucciolo potra fare i suoi bisogni senza rischiare di prendere i vostri rimproveri.
Questo è un punto focale dell’addestramento bassotto da cucciolo; piano piano cercate di eliminare il giornale facendogli capire, tramite la tecnica delle ricompense, di fare i suoi bisogni all’esterno.
Mi raccomando quando rimproveri il tuo cucciolo non associare il rimprovero al suo nome (rischi di confondergli le idee) e soprattutto sii tempestivo nel tuo rimprovero (non puoi rimproverarlo se trovi una pipì fatta tre ore prima).

Altra cosa importante è la sua attività fisica; infatti il bassotto necessita di fare molto moto ma mi raccomando state sempre attenti a non farlo ingrassare troppo (l’obesità in questa razza può causare gravi problemi alla schiena).
Altro piccolo consiglio è quello di cercare di non farlo saltare troppo, visto la sua conformazione fisica potrebbero causargli danni alla schiena.

addestramento bassotto foto

Qualche piccolo trucchetto sull’Addestramento Bassotto

E’ quello di utilizzare (questo per quanto riguarda l’andatura al guinzaglio) il giusto collare o la giusta pettorina e per fare questo cliccate su questo LINK.

Utilizzate anche le ricompense (possibilmente le crocchette per cani) oppure in alternativa dei giochi amati dai cuccioli. Vi consigliamo spassionatamente il famoso Kong, gioco per cani indistruttibile che loro amano in modo particolare visto la possibilità di inserirci all’interno una crocchetta (gioco che stimola anche la mente).

Se avete qualche consiglio da darci sull’Addestramento Bassotto non esitate a suggerircelo qui sotto commentando il nostro articolo, la vostra esperienza personale potrebbe risultare molto importante per tutti noi :).

Articoli correlati

14 Comments:

  1. Buona sera,vorrei sapere a quanti mesi potrò portare la mia cucciola di bassotto da un addestratore

    • Ciao Grazia,
      Contattatelo fin da subito….lui le saprà dire il giusto percorso!
      Grazie mille per averci scritto e buona giornata 🙂

  2. Io sono di firenze e devo addestrare i miei due cuccioli a fare delle esposizioni. .
    a chi mi rivolgo?

    • Ciao Veronica,
      Purtroppo non conosciamo nessuno nella tua zona.
      Grazie comunque per averci scritto 🙂
      E facci sapere a chi ti sei rivolta!!!

  3. Oggi il mio bassotto di diciassette mesi mi ha aggredito prendendomi la gamba, fortuna che mi ha solo graffiata, ma pur essendo rimasta ferma, mi sono spaventata (sono cardiopatica) perchè non me l’aspettavo.
    Era caduto del detersivo e stavo evitando che si avvicinasse per leccarlo
    Prima qualche volta ringhiava ma solo se pensava che potessi togliergli qualcosa.
    Quando andiamo dal veterinario trema tutto, ma si fa fare tutto senza la museruola.
    Pochi giorni fa ha accennato a farlo ad una signora in un negozio (poverina era entrata, ma non gli aveva fatto nulla)
    Lui adora uscire, ma quando usciamo dall’ascensore abbaia a tutti tranne a quelli che si fermano e l’accarezzano.
    Per strada abbaia ai cani grandi e comunque cammina sempre con la coda tra le gambe.
    Aveva 48 giorni quando l’ho preso.
    Quando l’ho lasciato solo per un pò di tempo, mi ha mangiato tre mobili.
    Ho chiesto l’intervento di un’educatrice, che mi ha fatto comprare ll kong (utilissimo) e mi ha detto che soffriva di ansia d’abbandono perchè mi segue ovunque e mi aspetta fuori la porta se entro in una camera e piange.
    Questo non mi lusinga perchè capisco che lui soffre.
    Li ho fatti restaurare e li ho spostati.
    L’ho sempre portato fuori, l’ho fatto socializzare con gli altri cani
    Io non gli ho mai usato violenza di nessun genere.
    Lo accarezzo e provo una tenerezza immensa, ma non lo vizio
    Purtroppo mio nipote (15 anni) quando viene si, ho impiegato un anno per fargli capire che non andava maltrattato.
    L’ho educato ad ascoltare il suo nome e a fare i bisogni fuori.
    Sono veramente avvilita perchè se mi aggredisce come faccio a tenerlo?
    Come posso recuperarlo? Io l amo, e non vorrei rinunciare a lui
    Dimenticavo, quando lui è aggressivo io gli volto le spalle e non lo guardo per tutto il giorno.
    Attendo un vostro consiglio
    Grazie.

    Ho messo delle regole nel senso che non entra in tutte le stanze
    Non sale sul letto

    • Ciao Paola,
      capiamo le tue problematiche e notiamo un amore enorme verso il tuo cane!
      Per questo motivo ti suggeriamo di rivolgerti ad un esperto educatore che possa vedere “dal vivo” le reazioni ed i comportamenti del tuo cane così da suggerirti il miglior modo per correggerlo.
      Non ti abbattere!
      Un abbraccio a tutti e due 🙂

  4. Ciao! Io ho una bassottina di 6 mesi. Già da piccola l’abbiamo tenuta sempre con noi e ha davvero socializzato molto con altri cani e persone! Da un mesetto circa è diventata molto diffidente e di farsi accarezzare dalle persone che conosce poco non ne vuole proprio sapere….ha come paura: abbaia e morde (per fortuna senza stringere) sempre con la coda tra le gambe….mi date qualche consiglio? Prima di rivolgermi a un addestratore vorrei tentare io! Grazie!

    • Ciao Dani,
      Bisognerebbe capire bene il motivo del suo comportamento e per fare ciò bisognerebbe vedere le reazioni del tuo cucciolo dal vivo.
      Ti consigliamo di affidarti ad un addestratore/educatore competente che sicuramente vedendo la situazione dal vivo ti saprà dare il giusto consiglio.
      Grazie comunque per il tuo commento e ti auguriamo una buona giornata a te ed al tuo cucciolo 🙂

  5. Ciao io ho una bassottina di 4mesi non riesco a fargli capire dove fare i bisogni per il resto è bravisssa cos

    • Ciao Veronica,
      Devi armarti di buonissimi biscotti durante la vostra passeggiata fuori.
      Appena vedi che il tuo cucciolo fa i suoi bisogni, premialo con tanto di carezze, un bel “BRAVO” ed una razione di biscotti:)
      Vedrai che presto imparerà!

  6. Io ho due bassottine la più grande ha insegnato alla piccola è stato davvero utile e bello vedere che la più piccola apprendesse quello che fa la più grande…. La più grande è molto brava tranquilla, ubbidiente, anche la piccola però lei ha un carattere più vivace più attivo, abbaia agli estranei, si arrabbia con i bimbi, credo che sia il carattere tipico del
    Bassotto…. Adoro i bassotti ma anche gli altri cagnolini, ma i bassotti mi hanno fatto innamorare per il loro carattere oltre che per il loro impagabile musetto da furbetti!!

    • Ciao Camilla,
      Grazie mille di averci raccontato la tua esperienza con questa razza magnifica!
      Un saluto a te ed ai tuoi due piccoli bassotti 🙂

  7. Sono pazza del mio bassotto…ma mi desta molte preoccupazione la sua aggressivita’…x 13 anni ho avuto una shitzu dolcissima…ma il bassotto ha momenti di dolcezza ed altri di asaurda aggressivita’.ha 1 anno e8 mesi…ma sono disperata

    • carattere cani

      Ciao Esther,
      I bassotti hanno sicuramente un carattere molto forte nonostante la loro piccola dimensione…
      Per quanto riguarda la sua aggressività bisognerebbe essere lì di persona per poterti dare un consiglio corretto!
      Ti consigliamo di rivolgerti ad un bravo addestratore che sicuramente saprà aiutarti nel modo più corretto.
      Buona giornata a tutti e due!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *