Addestramento Beagle – Piccoli trucchi e Consigli utili

addestramento beagle

Addestramento Beagle

Come avere un Beagle educato

E’ del tutto evidente che il Beagle sia un cane bello, allegro e simpatico.
Non tutti sanno però di come (in alcune situazioni) possa tramutarsi in una piccola peste per la sua enorme testardaggine.
Per evitare questi comportamenti bisogna cercare di educarlo fin da piccolo seguendo alcune linee guida fondamentali.
La prima cosa da insegnare al proprio Beagle è il richiamo.
Per insegnare al vostro cucciolo a tornare da voi a comando dovrete prima di tutto armarvi di pazienza e bocconcini!
Lavorate cercando di far capire al vostro cucciolo che deve venire da voi sempre anche se stanno facendo qualcosa che a loro piace parecchio o magari sono distratti da qualche cane o gioco.
Per questo uno dei passi fondamentali per l’addestramento Beagle è proprio l’attenzione che ha verso di voi, verso quello che fate ma soprattutto dite.
Altra cosa da non sottovalutare è l’enorme passione che hanno i cuccioli di Beagle (ma più in generale tutti i cuccioli di cane) per il morsicchiare mani e piedi delle persone.
E’ importante che capiscano che non devono assolutamente mordere ma soprattutto stringere il morso, ancora di più se in presenza di bambini.
Per insegnargli questo utilizzate dei giocattoli o dei peluche.
Altro problema che può manifestarsi (importante per l’addestramento beagle) è quello del cane quando rimane in casa da solo.
Dai 2/3 mesi in su abituate il piccolo cucciolo a stare da solo in casa per periodi di tempo sempre più lunghi senza che vi distrugga mobili o tappeti.
Cercate di farlo gradualmente per evitare il famoso trauma dell’abbandono a cui sono soggetti i cuccioli.
Come idea generale e consiglio spassionato utilizzate sempre il biscottino per insegnare qualcosa al vostro Beagle; essi infatti sono, per la maggior parte, famelici e farebbero qualsiasi cosa per una buona crocchetta…tenetelo bene a mente :).

addestramento beagle cucciolo

Un capitolo a parte dell’Addestramento Beagle lo merita l’andatura al guinzaglio; il vostro cucciolo deve imparare da subito ad andare al passo con voi senza tirare come un pazzo.
Per ottenere questo dovete sempre decidere voi dove e come andarci ricordandovi sempre di non sottostare al loro volere.
In un batter d’occhio mireranno alla leadership avendo un carattere molto forte!
Per imparare bene ad insegnare al proprio cucciolo a non tirare al guinzaglio cliccate su questo LINK e vi troverete un articolo creato appositamente.

Altri consigli sull’addestramento Beagle

Ora vi vogliamo parlare del Beagle / cacciatore.
Se non tutti lo sapessero sia in Inghilterra che in Francia è uno dei cani più popolari nella caccia alla seguita.
Questo grazie alla sua forza fisica, al suo eccezionale Beagle carattere, al suo temperamento ed alla sua agilità davvero fuori dal comune.
E’ diventato famoso anche come cane anti-droga e questo grazie al suo olfatto davvero strepitoso.
Dobbiamo anche essere onesti nel dire che proprio a causa del suo carattere molto forte non sempre addestrarlo è semplice ed immediato.
Serve molta ma molta pazienza, costanza e determinazione.
Per questo magari non lo consigliamo ad una famiglia come primo cane in quanto, anche se non si direbbe, non è così facile da gestire ed educare proprio a causa (soprattutto) della sua estrema testardaggine (e possiamo citare molti esempi di addestramento beagle difficoltoso e lungo).

addestramento beagle foto

P.S. un consiglio che ci permettiamo di darvi è quello di farlo stancare…fatelo giocare, giocare e giocare (sia con umani che con altri cani).
Chiudiamo col dire che ovviamente non possiamo generalizzare per tutti i Beagle e che ovviamente oltre alla loro testardaggine hanno anche tantissimi pregi che vedrete vivendoci insieme :)!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *