Addestramento Boxer – Tutte le tecniche ed i migliori consigli!

addestramento boxer

Addestramento Boxer

Anche voi avete un Boxer e volete educarlo rendendolo un cane equilibrato ma soprattutto Felice? Ecco tutte le tecniche ed i consigli utili per l’Addestramento del Boxer

Brevi cenni storici sulla nascita del Boxer

Questa razza eccezionale nasce da una esigenza negli anni che precedono la Seconda Guerra Mondiale; ovvero quella di trovare un cane che sia adatto in tutto e per tutto a svolgere compiti militari o comunque di carattere poliziesco.

addestramento boxer dorme

I primi che selezionarono alcune razze furono i tedeschi, scelsero inizialmente queste cinque razze:

  1. Pastore Tedesco
  2. Dobermann
  3. Boxer 
  4. Rottweiler
  5. Schnauzer

Cani non enormi ma di media taglia ma potenti fisicamente e muscolarmente; molto ubbidienti ed intelligenti capaci di attaccare a comando (effettivamente l’Addestramento Boxer).
Il Boxer di oggi ha un antenato nella storia passata ovvero il Bullenbeiser.
Si trattava di un cane molto forte fisicamente ma soprattutto molto coraggioso in grado di attaccare qualsiasi “avversario” senza nessun tipo di timore (anche se di taglia e dimensione molto superiori alla sua).
Con il termine della guerra l’allevamento del Boxer si concentrò più sulla selezione morfologica, proponendo il Boxer come vero e proprio cane da famiglia.

addestramento boxer corsa

L’educazione del cucciolo di Boxer

Educare un cucciolino di Boxer è semplice ed al tempo stesso divertente (quasi come l’addestramento Boxer).
Come potrete notare il cucciolo imparerà tutto quello che gli insegnerete molto ma molto velocemente e questi insegnamenti gli resteranno per tutta la vita.
Gli unici “problemi” che potrebbero venire a galla si presenteranno nel periodo dell’adolescenza del cucciolo (come normale anche in noi umani :)).
Stiamo parlando della sua forza fisica eccezionale che sfrutterà per cercare di ottenere tutto quello che desidera.
Non vi preoccupate troppo comunque, generalmente il vostro Boxer si tranquillizzerà passato il primo anno e mezzo (circa) di età mostrando un comportamento più tranquillo e rispettoso.
E’ molto importante la sua educazione per evitare che, grazie alla sua straripante forza fisica, salti addosso alle persona od inizi a tirare al guinzaglio come un pazzo.

addestramento boxer immagine

Vediamo nel dettaglio l’addestramento Boxer

Questa fase è forse la più delicata di tutte e proprio per questo motivo è di fondamentale importanza iniziare fin dai primissimi mesi di vita il vero e proprio addestramento.
Il Boxer carattere è abbastanza particolare (essendo anch’esso un molossoide) e quindi va trattato con cautela e soprattutto non bisogna mai utilizzare metodi troppo bruschi in quanto tenderebbe a chiudersi in se stesso ed a intristirsi.

Vediamo più nel dettaglio i consigli e le fasi di addestramento

  • Dovrete fin da cucciolo cercare di instaurare un legame forte ed indissolubile con il vostro Boxer; per fare questo portatelo spesso fuori a correre in ampi spazi verdi o comunque fategli fare passeggiata molte lunghe (sempre ovviamente con voi). Questo migliorerà di molto il vostro rapporto. (Ovviamente insegnali anche a comportarsi bene ed a fare passeggiate anche con altre persone e non solo con voi..).
  • Una cosa fondamentale è la vostra costanza e coerenza, il Boxer ha un carattere molto testardo e quindi il vostro comportamento è davvero molto ma molto importante per fargli capire fin da piccolo cosa può e cosa non può fare. Non concedetegli mai dei “piccoli permessini” perchè non capirà più quando e come potrà rifare quella determinata cosa.
  • L’addestramento Boxer inizia dal primo secondo in cui il vostro cucciolo appoggia la sua zampa nel terreno di casa vostra. Adotta sempre la stessa parola quando decidi di portarlo fuori a fare la passeggiata, o quando vuoi dargli la pappa, quando vuoi vietargli di fare una cosa ecc. I cani ragionano per associazione ed è importare utilizzare sempre lo stesso termine per non confondergli le idee.
  • addestramento boxer cuccioloLa prima fase di Addestramento Boxer è quella della pipì in casa. La prima cosa da fare è osservarlo per capire come si comporta prima di farvi la pipì sul tappeto…normalmente annusano per terra e gironzolano come se stessero cercando qualcosa. Quando capisci che sta per farla prendilo immediatamente in braccio e portalo fuori! Se la fuori riempilo di carezze e dagli un biscottino per fargli capire che ha fatto la cosa giusta; se invece non arrivate in tempo e ve la fa sul tappeto “sgridatelo” con secco e deciso NO.
  • E’ anche molto importante far capire fin da subito al tuo cane chi comanda. Voi siete il capobranco e non lui e questo glielo dovete far capire in molte cose durante la vita di tutti i giorni. Questa fase di addestramento boxer è importante e per esempio la si può notare in tutte le piccole / grandi decisioni della giornata. Decidete voi quando dargli la pappa, quando giocare, quando smettere di giocare, dove andare quando siete fuori durante la passeggiata e via dicendo.
  • Altro punto fondamentale per evitare che, una volta raggiunta l’età adulta, il tuo cane diventi aggressivo o comunque titubante nei rapporti con i suoi simili e con gli uomini è LA SOCIALIZZAZIONE! Abituatelo fin da piccolo ad incontrare cani, di tutte le razze e dimensioni ed abituatelo altresì a rapportarsi con altre persone al di fuori di quelle della vostra famiglia. Questo è molto importante per il suo equilibrio futuro ed è un punto cruciale (che ogni tanto ci si dimentica un po’ di effettuare..) per l’addestramento boxer.

Cosa dicono su come addestrare un Boxer nei Forum

addestramento boxer foto

  1. Il mio BOXER è un tenerone e si è attaccato a me tantissimo. L’unico problemino è che non ama per nulla stare a casa da solo e se per caso capita mi distrugge casa mordicchiando tutto qua e la. Con l’addestramento Boxer fin da cucciolo sono riuscito a correggere i suoi comportamenti (anche perchè tutti sanno che l’autonomia dei cuccioli di Boxer dura circa 2 ore :)).
  2. Io ho un Boxer che mi ha davvero fatto innamorare totalmente, è un cane molto intelligente ed educato….l’unico piccolo difetto è la sua incredibile testardaggine. Sono cani che tendono (secondo il mio modestissimo parere) a dominare e proprio per questo motivo bisogna “stargli sotto” proprio da appena nati.
  3. Io ho avuto nell’arco della mia vita 3 Boxer e concordo nel dire che sono cani strepitosi adatti alla vita in famiglia. Certo l’Addestramento Boxer è molto importante perchè a volte possono diventare un po’ pericolosi proprio per la loro irruenza e forza fisica che se sommata alla loro eccitabilità possono creare dei piccoli problemi (evitabili con un vigoroso addestramento). SONO ECCEZIONALI COMUNQUE 🙂 !!!

Articoli correlati

20 Comments:

  1. Buona sera, è da un pò che sto cercando informazioni a tema boxer, addestramento e sport. Ho trovato questo link/intervista http://new.boxerdelrolanus.it/boxer-carattere/ che mi ha fatto molto riflettere…

    Voi avete esperienza di boxer che praticano discipline sportive?

    • Ciao Antonio,
      No non abbiamo molta esperta a riguardo!
      Ma daremo sicuramente un’occhiata 🙂
      Grazie mille e buona giornata!

  2. buongiorno a tutti
    ho un boxer tigrato l ho preso a 7 mesi con la famiglia e strepitoso ho 4 figli di qui uno di 3 e uno di 5 anni e con loro e meraviglioso si fa fare qualsiasi cosa senza dare mai cenno di arrabbiarsi ma quando lo porto fuori per una passeggiata non posso farlo avvicinare a nessun cane perche quando cio provato punta subito al collo cosa posso fare?
    ringrazio già tutti buona giornata

    • Ciao Attilio,
      Grazie per averci scritto.
      In questi casi ti consigliamo ti affidarti ad un bravo addestratore che possa vedere dal vivo le reazioni del tuo cane così da correggerle nel migliore dei modi!
      Buona giornata 🙂

  3. Salve a tutti.
    Io ho una boxerina di nove mesi di nome Ginger. Da subito le abbiamo date precise regole che rispetta. Il problema e’ che ora e’ in calore e ha preso il vizio di fare pipi in casa quando non ci siamo. Che dobbiamo fare? Grazie in anticipo

    • Ciao Paolo,
      Bisognerebbe capire bene il motivo del suo comportamento.
      In questo caso ti consigliamo di contattare un educatore che possa vedere dal vivo le reazioni del tuo cane.
      Comunque grazie mille per averci scritto e facci sapere se hai risolto il problema 🙂

  4. Piccolo Stefania

    Salve a tutti. Ho una boxerina di 9 mesi, devo dire che è brava con i bisogni e socializza bene con altri cani e umani, ho due problemini che non riesco a risolvere. Il primo è che quando la sgrido con un NO secco mi abbaia e cerca di mordermi. Il secondo è che quando siamo in passeggiata in centri pedonali tira a tal punto che si strozza, mentre se siamo in zone di campagna è tranquillissima. Le ho provate tutte; pettorina, collare semi strozzo; guinzaglio corto. Grazie Stefania

  5. Buonasera ho un boxer femmina di un anno e mezzo, passato il primo calore pensavo si calMasse e invece non è stato. Così.
    Come cane è molto ubidiente e non aggressivo purtroppo ho un grosso problema…il cane quando viene lasciato nel terrazzo enorme puntualiazzo e vede i panni stesi puntualmente li butta giù e li distrugge …ho provato in tutti i modi a farle. Capire che sbaglia ma niente è proprio dispettosa e sopratutto non ama il guinzaglio essendo un cane ubidiente non ha bisogno di essere portato al guinzaglio….l unico problema che quando vede bambini non risponde più ai comandi e tende a non tornare sui suoi passi….poi un altra informazione a quale calore è meglio far accoppiare il cane?
    Grazie per qualsiasi risposta o consiglio…

    • Ciao Giampiero,
      Prima di tutto grazie per averci scritto.
      Per questo genere di consigli ti suggeriamo di contattare un educatore / addestratore professionista.
      Facci sapere se si riuscito a correggere il suo comportamento e soprattutto mandaci una foto dei nuovi cuccioli che arriveranno 🙂
      Buona giornata!

  6. Complimenti per il sito. Istruttivo e costruttivo. La mia domanda è questa: ho un cucciolo di 5 mesi. ho iniziato l’addestramento sull’obbedienza e sembra averlo preso con il piglio giusto. Poiché non riesco sempre ad andare al centro di addestramento alcuni giorni della settimana mi reco nei campi da solo e dopo averlo fatto scorazzare il lungo ed in largo, gli fatto eseguire alcuni esercizi. Alcuni di questi non riesco a farglieli eseguire bene. Soprattutto quello del “terra”. Mi potreste dare dei consigli utili. Infine Vi chiedo è normale che fuori casa fa tutto quello che gli chiedo in casa invece non mi ubbidisce per niente. Sembra che non ha imparato alcunché. Grazie. Vi invio uno foto del cucciolo

    • Ciao Ernesto,
      Grazie per averci scritto e aver condiviso con noi la tua esperienza.
      Già che abbia imparato tutti i comandi fuori casa e che ti ascolti è un ottimo passo.
      Vedrai che in casa farà di conseguenza.
      Facci sapere come procede il tuo percorso di educazione e ti auguriamo un buon 2016!

  7. Buonasera. Ho un boxer di 1 mese e mezzo ed è spettacolare! Sta imparando presto le regole di casa ma ha un grande difetto, quando ti avvicini con la mano ti vuole “mordere@ e stessa cosa fa con le caviglie. Abbiamo paura ke diventi un abitudine x lui e ke lo faccia anche quando sarà grande. Come faccio?

    • Ciao Natalina,
      Complimenti per la foto del tuo cucciolone, è davvero stupendo!
      Se ti capita visita la nostra Pagina Facebook ufficiale (http://www.facebook.com/ilcaratteredeicani)…troverai sicuramente in questi giorni la foto caricata!
      Per quanto riguarda il problema del morderti dovresti fargli capire da subito che non deve farlo con un secco NO….il cucciolo deve capire bene il comando NO!
      Bisognerebbe capire bene dal vivo come poter correggere correttamente questo comportamento….chiedi il consiglio di un esperto educatore che possa vedere dal vivo il suo atteggiamento!

      Visto la bellezza del tuo cucciolone ti chiediamo se vuoi mandarci un suo Video (attraverso la posta della nostra Pagina facebook) così da poterlo caricare sul nostro nuovo Canale Youtube per soli amanti dei cani 🙂
      Se vuoi visitare il canale ed iscriverti ecco il LINK:
      https://www.youtube.com/channel/UCH3cALagyDXjY4NcmrhEDew?sub_confirmation=1

      Grazie mille ed un saluto a te ed al tuo bel cucciolone!

  8. Salve a tutti ho appena acquistato un bellissimo cucciolo di boxer maschio di appena 2mesi…é molto dolce e giocherellone,l’unico problema e che quando lo porto fuori per passeggiare no vuole camminare si mette seduto e non c’è modo si farlo camminare. Ora chiedo a voi di aiutarmi per favore. Grazie

    • Ciao Tony,
      Non preoccuparti è ancora cucciolo ma vedrai che presto si abituerà.
      Ti consigliamo di iniziare fin da subito a correggere la sua andatura al guinzaglio per non avere problemi una volta adulto.
      Ti auguriamo una bella giornata a te ed al tuo stupendo cucciolone!

  9. Ottimo articolo! Ho una boxerina di 8 mesi, fin da subito abbiamo cercato di impartirgli delle regole che ha imparato con eccezionale velocità! Tuttavia abbiamo un piccolo problema , quando la si porta la guinzaglio al centro città inizia a tirare come non mai e pare abbastanza spaventata.. È da premettere che questo compotamento lo ha manifestato solo da 2 mesi circa, prima non ha mai avuto problemi di questo genere. Cosa mi consigliate di fare?

  10. ciao a tutti,
    ho acquistato un cucciolo di boxer, Thor tanto dolce. Ha due mesi e mezzo e sto cercando diaddestrarlo, mi rendo conto quanto è difficile… continua a farmi la pipì in casa!!!ovviamente essendo così piccolo sta in casa con me quindi la sua pipì è un problema. capisco anche che è ancora troppo piccolo, però leggendo mi rendo conto di quanto sia testardo, anche i miei no secchi a lui non toccano!!!!!!!!
    consigli da darmi??
    grazieeee!!! ^_^

    • Ciao Carmela,
      A volte i cuccioli possono essere molto testoni e vedo con piacere che è proprio il tuo caso :).
      Devi essere ferrea e rigida; aiutati con i “patelli per cani” e quando lo porti giù in strada “armati” di biscottini per fargli molte feste nel caso in cui dovesse fare la pipì.
      Se la fa in casa continua con il secco NO.
      Non mollare e vedrai che alla lunga capirà.
      Buona giornata dal caratteredeicani.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *