Labrador Alimentazione | Tutte le info sulla corretta alimentazione

Labrador Alimentazione

Tutte le info ed i consigli su una corretta Labrador Alimentazione

Ora vi mostreremo una tabella che vi spigherà la corretta alimentazione da adottare per un Labrador adulto in base al suo peso espresso in Kg.

Partiamo col dire che la cosa più sbagliata in assoluto che voi possiate fare è quella di pensare che il vostro cane sia in tutto e per tutto uguale a voi.
Diciamo questo perchè, visto la nostra esperienza, è sempre più diffuso il padrone che tratta il proprio Labrador esattamente come se fosse un uomo.
Il cane ha differenti abitudini alimentari innanzitutto perchè è un animale semi-carnivoro a differenza di noi uomini che siamo considerati degli onnivori.
Quindi è del tutto sconsigliato dargli da mangiare tutto quello che noi avanziamo, faremo solamente il male del cane.

Il problema più diffuso per questa razza è, come tutti ben sappiamo, l’obesità in quanto sono cani che tendono ad ingrassare molto velocemente e facilmente.
Questo perchè col passare degli anni tendono a diventare sempre più pigri e sedentari ma soprattutto per la loro voracità; mangerebbero qualsiasi cosa voi gli diate ed in quantità infinita.
Per sapere se il vostro Labrador è sovrappeso basta semplicemente palpare l’addome dove sono posizionate le costole.
Se infatti le costole sono ben visibili e sensibili al tatto il vostro cane è in una situazione di sottopeso; al contrario se sono completamente invisibili ed ugualmente insensibili al tatto siamo davanti ad un caso di Labrador obeso.
Il peso-forma ideale lo si nota semplicemente alla vista in quando le costole devono essere appena visibili ed al tatto in quanto le coste si devono sentire con facilità.

Per evitare tutto questo basta adottare una corretta alimentazione ed effettuare giornalmente un esercizio fisico che può essere una passeggiata prolungata o (possibilmente) corse sfrenate nei parchi con palline o altri cani.

Vediamo ora Labrador Alimentazione per un cucciolo fino al raggiungimento dell’età adulta

L’alimentazione del Labrador da cucciolo è totalmente differente rispetto a quella di un esemplare adulto in quanto è diverso il suo fabbisogno proteico e vitaminico è di gran lunga superiore.
Prima di tutto è importante la suddivisione dei pasti durante l’arco della giornata:

Labrador Alimentazione nei primi mesi di vita:
– dai primi mesi fino ai 3 mesi di vita ci vogliono quattro pasti al giorno.
– Dai 3 ai 6 mesi scendiamo a tre pasti giornalieri.
– Dai 6 ai 12 mesi scendiamo a due pasti giornalieri.
– Successivamente si può mantenere i due pasti ed in alcuni casi arrivare anche ad uno solo giornaliero.

Labrador Retriever

pelo fitto e corto. Labrador nero Labrador miele Labrador marrone (chocolate)

Nel “Mundial” dei cani vincono Labrador e lupi

Per il ventitreesimo anno consecutivo vince la classifica l’intelligente, amato, amabile e ormai onnipresente Labrador Retriever, mentre sul terzo gradino del podio rimane il cugino Golden Retriever, più aristocratico, più dolce, meno invadente e per

Potrebbe interessarti | Labrador Carattere

Potrebbe interessarti | Labrador Retriever

Articoli correlati

3 Comments:

  1. Buongiorno, io ho un Labrador di 11 anni ed è veramente in gran forma e non sovrappeso!da sempre ha problemi di allergie alimentari con problemi di fegato e quindi:vomito e piaghe cutanee! Da qualche mese con il gastroinestinal sembra migliorato ma sulla confezione c’è scritto di usarlo solo per qualche settimana! Ho provato la carne di cavallo patate riso con sardine! Cosa posso fare? La ringrazio Fabiola

    • Ciao Fabiola,
      Grazie di averci scritto e di aver condiviso la tua esperienza personale!
      In questo casi di consigliamo di rivolgerti ad un veterinario per poterti suggerire la giusta alimentazione!
      Buona giornata a tutti e mi raccomando facci sapere cosa hai deciso 🙂

  2. Pingback: Labrador nuotatore, Video di un Labrador che nuota con un Delfino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *