Labrador Retriever – Tutte le Info su questa magnifica Razza

Labrador Retriever

labrador

 

In questo articolo vi vogliamo parlare di tutti gli aspetti legati a questo cane davvero eccezionale sotto tutti i punti di vista.

La sua Storia

Il Labrador discende direttamente da una penisola di Labrador (penisola del Nord America di circa 1.300.000 Km quadrati situata nei pressi del Canada Orientale) e fa parte del ormai noto gruppo dei Retriever, allevato e selezionato nel XIX secolo.

Il suo diretto discendente è il cane di St. John ovvero un incrocio tra i cani da caccia importati dall’Inghilterra ed una razza autoctona.
Viene allevato sull’isola Terranova dai pescatori inglesi a partire dal XVII secolo.
Come potete immaginare dal nome dell’isola le origini del Labrador Retriever si incrociano con quelle del altrettanto famoso cane Terranova.
In Inghilterra ci arrivò agli inizi del 1800 a bordo di navi sbarcate dalla penisola di Labrador.
Fonti ci tramandano che la vera e propria razza fu originariamente allevata da nobili inglesi.
Il più “famoso” di questi nobili è proprio il Conte Malmesbury al quale si deve la nascita del vero primo Labrador retriever chiamato Buccleuch Avon nel 1885.
Non tutti sanno che il primo esemplare di cui abbiamo parlato appena sopra aveva il manto nero e non beige come tutti credono.
Per avere la nascita del primo Labrador Retriever Giallo si deve attendere ben 4 anni quando venne alla luce Ben of Hide.
Dobbiamo però affermare che la vera e propria divulgazione dei “Labrador

 retriever Gialli” avvenne solo dopo il 1920.
Per quanto riguarda invece i Labrador Marroni (o anche chiamati Chocolate) si ebbero le loro prime vere tracce intorno agli anni trenta del XX secolo.
In Inghilterra divenne davvero un cane molto famoso grazie alle sue eccezionali doti di cane da caccia e soprattutto da riporto; tanto da essere allevato persino da Re Giorgio VI.
Il Kennel Club riconobbe in modo Ufficiale la razza Labrador Retriever nel 1903.
Il vero primo Standard della razza si ha nel 1916 (anche se in una parte venne successivamente modificato nel 1950).
Lo standard ufficiale della FCI è in vigore dal 1989 mentre quello del Kennel Club Americano è del 1994 (diciamo che è molto simile ma non del tutto uguale a quello della FCI).
Oggi possiamo affermare con sicurezza e decisione che i Labrador Retriever sono uno dei cani più diffusi in tutto il mondo soprattutto in Europa Occidentale, America ed Inghilterra.
Dopo aver parlato della Storia di questa magnifica razza affrontiamo il tema del suo carattere e delle sue abitudini comportamentali sia con le persone che con i suoi simili.

Labrador Retriever immagine

 

Labrador retriever

Il Labrador Retriever, conosciuta anche come Labrador , è una razza canina originaria della penisola di Labrador, facente parte del gruppo dei retriever

 

Il Carattere del Labrador Retriever

Come abbiamo scritto nell’inizio del nostro articolo sul Labrador Carattere in questa pagina parleremo degli aspetti più generali e che possiamo chiamare “più comuni” del suo carattere visto e considerato che ogni cane (anche se della medesima razza) ha il proprio carattere e le proprie particolarità comportamentali che lo contraddistinguono.
La prima cosa che vi diciamo sul Labrador retriever è la sua estrema Passione per l’Acqua!
Questo lo potete notare sia quando piove, sia quando vi trovate davanti ad una pozzanghera, sia in un luogo al mare o al lago; il vostro Labrador Retriever sentirà dentro di sè l’istinto di buttarsi dentro e nuotare felice come un bambino davanti ad un gioco appena scartato.

Sono cani molto Fedeli, Intelligenti e Docili; lo si può notare in modo particolare osservando i suoi comportanti in vicinanza di un bambino piccolo.
Potrete notare la sua estrema dolcezza e delicatezza con le quali si relazione con il vostro piccolo (ricordiamo che però è sempre un cane che va controllato e non dovete mai lasciarlo da solo con un bebè, anche i bambini vanno educati prima di essere avvicinati ad un cane).
Altra enorme passione del Labrador Retriever è il Lavoro/Gioco e ancora di più la ricompensa in cibo che otterrà se porterà a termine il suo gioco / lavoro.
L’aggressività non fa parte del suo carattere anche se in casi eccezionali di grande pericolo noterete che non ci penserà due volte a difendervi!
Potete continuare ad osservare altri piccoli aspetti del labrador retriever carattere nella pagina che trovate a questo LINK:

LINK | Labrador Carattere

Labrador Retriever chiaro

 

WATCH: Coast Guard rescues Labrador retriever from icy Lake …

BENZIE COUNTY, Mich. — Every dog has its day. And thanks to the U.S. Coast Guard, a northern Michigan dog will live to see another one. On Tuesday, a group of officers worked to save a yellow Labrador from freezing Lake Michigan. Two even jumped into …

L’Addestramento del Labrador Retriever

La prima cosa che vi vogliamo dire è quella di iniziare subito, fin dai primi giorni nei quali il vostro cucciolo di Labrador retriever è in casa, ad addestrarlo.
Questo per evitare che una volt adulto abbia dei comportamenti indisciplinati e di difficile gestione come il distruggere casa mordicchiando, il mordere le mani per gioco, l’abbaiare sempre, il non saper stare da soli e via dicendo.
Il vostro cane dovrà imparare e conoscere una serie di comandi base che gli permettano di crescere in modo equilibrato ed educato.
Vediamo elencati gli insegnamenti che un Labrador retriever deve conoscere a mena dito:

  1. L’andatura al Guinzaglio.
  2. I “bisognini” vanno fatti fuori casa il prima possibile.
  3. Il comando per eccellenza e forse il più importante: IL NO!
  4. Il comando FERMO e SEDUTO.
  5. Il comando VIENI QUI davvero fondamentale quando vi trovate in spazi aperti.
  6. Abituare il vostro Labrador Retriever ad indossare la museruola visto le leggi che ci sono presenti in Italia per i luoghi pubblici come Tram o Treni.

Per sapere di più su come addestrare al meglio un Labrador retriever date un’occhiata a questi LINK:

LINK | Come addestrare un Labrador

LINK | Comandi legati alla nutrizione del Labrador

LINK | Video sull’addestramento del Labrador

Ora parliamo di un tema molto importante (e per il quale i nostri Followers ci mandano svariate email :)) ovvero l’alimentazione del Labrador Retriever.

Labrador Retriever

L’alimentazione del Labrador Retriever

Ricordiamo prima di tutto che il cane ha differenti abitudini alimentari rispetto a noi umani in quanto è un animale semi-carnivoro (a differenza degli essere umani che sono considerati onnivori).
Trattare il vostro cucciolone come se fosse una persona gli causerà solo danni e nessun beneficio!

Come sapete uno dei maggiori problemi dei Labrador Retriever è l’obesità.
Questo perchè tendono ad ingrassare molto facilmente, visto anche la loro discreta pigrizia (che cresce anno dopo anno) e la loro forte voracità (mangerebbero di tutto a tutte le ore del giorno e della notte :)).
Per capire se il vostro Labrador retriever è sovrappeso basta tastare con delicatezza l’addome del cane (all’altezza delle sue costole).
Se le costole sono molto visibili e sensibili al tatto significa che il vostro Labrador Retriever è sottopeso; se invece sono completamente invisibili sia alla vista che al tatto il vostro cane è sovrappeso.
Per far si che il vostro Labrador abbia un peso corretto dovete semplicemente adottare un’alimentazione sana e corretta e permettergli di effettuare giornalmente esercizio fisico con giochi, corse e passeggiate.

Il momento più delicato in assoluto per quanto riguarda la corretta alimentazione è ovviamente quando il vostro cane è Cucciolo.
La cosa fondamentale per la corretta alimentazione del vostro cucciolo di Labrador Retriever è la suddivisione dei pasti durante l’arco della giornata:

  • Da quando è nato fino al raggiungimento dei tre mesi di vita ci vogliono ben 4 pasti al giorno.
  • Dai tre ai sei mesi di vita sono necessari tre pasti al giorno.
  • Dai sei mesi all’anno di età bastano due pasti al giorno.

Successivamente potete mantenere i due pasti ed in alcuni casi (se consigliato dal vostro veterinario) scendere al pasto unico abbondante.
Per sapere di più sulla corretta alimentazione del Labrador Retriever cliccate sul LINK qui sotto:

LINK | Labrador Alimentazione

Labrador Retriever marrone

Curiosità sul Labrador Retriever Marrone / Chocolate

Il colore del mantello del Labrador retriever è determinato dalla combinazione di due coppie di geni.
Una coppia determina l’espressione mentre l’altra stabilisce il colore del manto del cane.
Possiamo affermare che il colore marrone nei Labrador retriever è senza ombra i dubbio il più raro anche se diciamo che non è proprio del tutto vero in quanto il colore del manto giallo non è determinato dalla presenza di un gene giallo ma bensì dall’incapacità di esprimere il colore nero oppure in questo caso specifico il marrone o Chocolate.

Per saperne di più su tutte le varie possibili combinazioni di colori del manto dei vostri Labrador Retriever cliccate il LINK qui in basso:

LINK | Labrador Marrone

Labrador Retriever info

One Comment:

  1. Pingback: Dog breeders as well as kennels throughout europe | labrador244

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *